Questo percorso, nel giugno del 2016, è iniziato cosi… con i racconti semiseri delle nostre avventure personali. Tra una risata e l’altra ci sono riflessioni, impressioni, dubbi e speranze di un genitore alle prese con la disabilità di suo figlio.
Oggi, è ancora una parte fondamentale di questo percorso.
Che aspetti? Sfoglia le pagine del diario!

Tipo il Real Madrid, per intenderci.

Piccola disavventura post-natalizia. Vi va? ok. Una storia, per attirare spettatori, deve comprendere dei bei colpi di scena. Talvolta a lieto fine, talvolta non esattamente. L’anno scorso vi abbiamo stupito con effetti speciali (leggete qui qui qui qui qui qui qui qui qui qui qui e qui . Lo so, è parecchia roba, ma 6 mesi sono lunghi), quest’anno invece giusto un richiamino come…

Condividi
Leggi di più...
Condividi