“Dio”

Se Dio esiste, spero che abbia una scusa valida (Daniel Pennac) E Dio disse… “gli uomini sono tutti uguali dinanzi a me, alti e bassi, neri e bianchi, ricchi e poveri. Ma per i neri piccoli e poveri sarà molto dura”. (Giobbe Covatta) Se Dio avesse deciso che fossimo tutti uguali, avrebbe dato a tutti…

Condividi

La storia di: Alessia

La piccola Alessia è la protagonista di questa pagina di diario. La sua non è una storia semplice da raccontare per me e ci ho pensato molto prima di decidere di farlo (nonostante lo volessi da tempo), perché lei nonostante tutti gli sforzi, l’amore e la speranza di chi l’amava non c’è più. Patrizia è…

Condividi

Polisonnografia, Cro-system e altre storie.

Sono arrivati i risultati del polisonnogramma, abbiamo dato un’occhiata in giro per il cro-system  e abbiamo delle piccole anticipazioni riguardo una prossima “storia di” che ospiteremo. Eccoci qui, finalmente. Sono passati davvero pochi giorni da quando Tommi si è sottoposto alla polisonnografia per controllare se ci sono alterazioni delle funzioni cerebrali durante il sonno, ma…

Condividi

Polisonnografia

Come anticipatovi, siamo andati al Besta per l’elettroencefalogramma da sonno. Anzi, Tommi e la mamma sono andati, che il papà deve portare a casa la pagnotta ed era intento a fare cappuccini. Volete sapere com’è andata? (al Besta, non con i cappuccini). Ok. Questa volta la levataccia se la sono risparmiata Tommi e la mamma,…

Condividi

Differenze

E’ arrivato il momento in cui Tommi è abbastanza grande da essere “sgamato”, se non al primo, al secondo sguardo. Ci si sente osservati e giudicati anche in una via vuota, per dire. Tu, lui e un lampione…. ma quel lampione, zitto zitto, sta guardando proprio noi. Sto grandissimo [email protected]#][#@… Parte tutto dalla nostra testa,…

Condividi

Le ferie, finalmente!

veduta di cattolica da Gabicce Monte Ed eccoci qui, appena tornati dalle ferie, per nulla abbronzati, ma con qualche bella giornata “tutti insieme” in più sul curriculum familiare, che non fa mia male. Anzi. Volete sapere com’è andata? ok. Sveglia tattica, verso le 06.30, colazione al baretto con il nonno (che ci saluta prima della…

Condividi

La spada di Damocle

Tutta la positività del mondo, prima o poi, deve fare i conti con quelle che sono le reali aspettative di riuscita che, improvvisamente, si parano chiare, lampanti e taglienti sopra la nostra testa. Un piccolo momento di sconforto che sembra sfociare in un’involuzione del nostro percorso personale di genitori “speciali”. Ma alla fine tutto passa.…

Condividi

Uno su un milione?

Oggi Tommi è andato al “Besta” per tirare un pò le somme degli ultimi mesi, vedere se i passi in avanti sono solo una nostra illusione o se veramente il giovanotto sta regalando soddisfazioni. Volete saperne di più? Ok… Nonostante l’appuntamento fosse fissato per le 10:30 Tommi ha deciso che la sveglia doveva suonare alle…

Condividi