Servire tiepido e mollliccio

Ieri, mercoledi 18 aprile, siamo andati a fare l’ EEG. Avevamo una certa “fretta” di comunicare con il dott. “A” e dirgli che ci siamo dimenticati, di nuovo, cosa significhi dormire 4 ore di fila per notte. Non dico 8, dico 4. Il giovanotto, vuoi per i disturbi epilettici, vuoi perché “sotto sotto” ha l’animo…

Condividi